Milano rimane una bellissima città anche ad Agosto, in periodi di canicola e di pausa estiva, quando la metropoli laboriosa e convulsa si svuota e il suo cuore pulsante ne rallenta drasticamente il ritmo; sostenere di annoiarsi o di sentirsi a disagio solo perché nella città sforzesca non c’è il mare o perché magari è più calda di Sestriere, è una panzana colossale.
Milano è piena di monumenti, piscine, locali, parchi e giardini da godersi e visitare sia d’Inverno che d’Estate, quando le temperature spesso sfiorano i 40°.
Volendo proporre 5 destinazioni da raggiungere in Agosto, possiamo annoverare:

  1. Piscine

Per prima cosa un bagno in piscina, refrigerante e salutare. Le piscine comunali sono ufficialmente aperte dal 9 Giugno, enormi e ben attrezzate; poche città europee possono vantare un numero sovrapponibile di strutture. Il costo è contenuto, 7€ per l’intera giornata, 8 € nei week end, il prezzo dei ridotti è di 5 e 6€.
Per i più esigenti ricordiamo l’Acquatica Park di via Airaghi, dove è perfino possibile noleggiare un gommone.
Inoltre quest’anno ha riaperto i battenti la storica Piscina Caimi (Bagni Misteriosi), risalente agli anni 30 e tutelata dal Ministero delle Belle Arti; a prescindere dalle esigenze inerenti la calura, è un luogo da visitare.

 

  1. Idroscalo

Un’alternativa alla piscina potrebbe essere l’idroscalo, il mare milanese. In alcuni punti è possibile tuffarsi per un bagno rinfrescante, oltre che godersi i suoi solarium oppure praticare uno dei numerosi sport accessibili al suo interno: dall’equitazione all’arrampicata libera, oltre che scorrazzare in mountain bike, pedalò o canoe.
Nelle vicinanze altre due enormi piscine e l’Europark Milano Idroscalo, dove l’ingresso è libero e si può acquistare un braccialetto che dia accesso a tutte le attrazioni.

 

  1. Terme

Pochi sanno che Milano offre una stazione termale dove trascorrere intere giornate tra le coccole di una vasca da idromassaggio e una sauna o un bagno turco. All’interno sono praticate attività olistiche e meditazione nelle sale relax.
Una tappa imprescindibile per conoscere meglio la splendida città meneghina e/o per rigenerare il corpo e la mente.

 

  1. Madunina

Un pomeriggio/sera è da dedicare alla veduta dall’alto della città. Fino alle 20.10 ad Agosto è possibile risalire la Madunina in ascensore (13€) o a piedi (8€) per poter osservare Milano dall’alto della guglia maggiore del Duomo.
Anche se composta principalmente da profili di grattacieli, la veduta è uno spettacolo da godersi durante una piacevole serata estiva.

 

  1. Carroponte

Una bella serata non può che concludersi ascoltando una buona melodia. Gli appuntamenti dell’estate milanese propongono un programma ricchissimo di musica di ogni genere e sorta. Tra i locali non si può evitare una citazione per il Carroponte, la struttura metallica sorta sulle ceneri del deposito rottami delle acciaierie di Breda, divenuto un palcoscenico internazionale di concerti e che ad Agosto propone un festival canoro con prezzi d’ingresso popolarissimi.